Blog gianluigi rosafio

Gianluigi Rosafio: il nuovo settore delle assicurazioni per cani e gatti

Non riusciamo a immaginare le nostre vite senza i pelosi, e sempre più persone scelgono di optare per le assicurazioni per cani e gatti. Ma come funzionano nello specifico e che cosa offrono? Tutto quello che c’è da sapere a riguardo, dalla copertura fino alle eventuali spese da sostenere grazie al prezioso contributo di Gianluigi Rosafio che ha redatto una pratica e veloce guida sul punto.

Cosa sono le assicurazioni per cani e gatti: come funzionano

In caso di incidenti, le assicurazioni per cani hanno il preciso scopo di proteggere il proprietario e l’animale domestico. Questa polizza è stata in realtà pensata per cani, gatti o in genere tutti gli animali domestici. Quali sono le principali garanzie che vi rientrano? Sicuramente i danni a terzi, ma anche la tutela legale e le eventuali spese chirurgiche e veterinarie. 

L’assicurazione per animali non si discosta molto da altre polizze, e sono rivolte ai proprietari di animali domestici che vogliono coprire eventuali danni causati al proprio animale per avere una polizza per le spese veterinarie. Esistono diverse assicurazioni a prezzi molto convenienti e con servizi mirati. 

In genere, la polizza per animali prevede un premio prestabilito che va a determinarsi in base alla copertura richiesta. Quali sono le problematiche che sono coperte dall’assicurazione?

Assicurazione per cani e gatti, che cosa copre?

Sono tre le principali aree di applicazione delle tutele per il cane, il gatto e gli animali domestici. I danni di terzi, per esempio, ma anche la tutela legale e veterinaria. Approfondiamo le aree di intervento, così da comprendere come comportarsi nel caso si verifichino determinati episodi.

Danni a terzi 

Possono capitare tantissimi episodi ed eventi nella vita di coloro che hanno un animale domestico. In questo caso, infatti, è il cane a esserne maggiormente soggetto, rispetto al gatto, soprattutto quando vive in casa. Può succedere, purtroppo: si perde di vista il cane e magari provoca un incidente in strada o a un ciclista. L’assicurazione in questo caso ha il compito di coprire tutti quei rimborsi che possono essere definiti costosi dei danni causati dall’animale.

Tutela legale

Nel momento in cui si subiscono o si provocano dei danni, l’assicurazione può prevedere la copertura totale delle spese di un avvocato. Un supporto che non va in alcun modo sottovalutato, poiché le spese legali possono raggiungere delle cifre piuttosto importanti.

Tutela veterinaria

Le spese veterinarie non hanno un costo molto abbordabile in alcuni casi e possono essere un vero e proprio salasso per le famiglie italiane. In questo caso ci viene in aiuto l’assicurazione. Per esempio, se il cane o il gatto hanno una malattia o hanno subito un incidente, la copertura assicurativa permette di certo di affrontare le spese veterinarie, ma non solo. In questo caso si va anche a offrire il meglio, cercando di curare al meglio il proprio peloso, soprattutto se è previsto un intervento chirurgico. 

Ad oggi appare essere molto importante tutelare anche i nostri amici a 4 zampe dai pericoli che incombono durante la loro vita, avere buona cura dei nostri animali è infatti il primo passo affinché questi stiano bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *