Comunicati Stampa

Claudio Teseo su progetto Laboratorio dei Talenti

La fondazione TESEO si trova a Roma in Via Sistina 121. La fondazione TESEO è nata con l’obiettivo di dare un sostegno ed un supporto a quegli studenti dotati di competenze e conoscenze, ma non hanno i necessari mezzi economici per poter affrontare il percorso e valorizzare il proprio ingegno, i propri talenti ed abilità. La fondazione TESEO, allora, nasce con l’intento di offrire borse di studio, perché gli studenti svantaggiati, ma meritevoli possano continuare a studiare fino al conseguimento della laurea. La fondazione TESEO segue un percorso, strutturato lungo quattro diverse direzioni: Conferimento di Borse di Studio, che prendono il nome di “#Talento&Futuro”, la cui assegnazione avviene con cadenza annuale. Le borse sono dedicate ai giovani talenti che vivono in condizioni socio – economiche di svantaggio, iscritti alla scuola secondaria di secondo grado, per poi essere supportati fino al termine di un percorso quinquennale o al conseguimento di un diploma di laurea triennale. 

Ricevendo questo sostegno, commenta Claudio Teseo, i ragazzi non pagano in parte o per intero le tasse e i contributi, disponendo di contributi economici, con cui sostenere le spese legate alla vita accademica. Progetto “Il Laboratorio dei talenti” è la seconda iniziativa di Fondazione TESEO e che concretizza, usando strutture dismesse, locali non usati e abbandonati. Proprio in queste strutture, la Fondazione porta avanti “Il Laboratorio dei talenti”, che crea un ponte tra le istituzione accademiche ed i partner della Fondazione. Attraverso questa relazione, la Fondazione TESEO vuole realizzare quei progetti, che coinvolgano i giovani talenti. Progetti che richiamano la presenza di start up ed il contributo delle società partner; Conferimento di Borse di Studio, denominate “#EmpoweringTalent”, che mette a disposizione dei giovani talenti laureati risorse economiche, sopperendo al disagio delle famiglie. Con questo contributo, i ragazzi possono sostenere il costo dei master, frequentati in Italia o all’estero. 

Cosa succede dopo la formazione?

Dopo la formazione, i ragazzi svolgono uno stage in aziende di prestigio, grazie anche al supporto degli Angels Internazionali; Progetto “#Stage&Placement”, che fa da ponte tra i giovani talenti laureati o laureandi e le imprese, integrando le conoscenze universitarie e le conoscenze professionali richieste da imprese e società. I giovani laureati troveranno maggiori sbocchi lavorativi nelle imprese, attivando tirocini e stage, con l’obiettivo di arrivare alla conversione di questi in contratti di lavoro. Inoltre, la Fondazione TESEO ha istituito il Premio biennale “Teseo Talent Awards”, destinato al miglior talento, in grado di eccellere per il suo operato nel campo manageriale, imprenditoriale o artistico. Sarà compito degli Angels Internazionali supportare e sostenere le eccellenze a fare il proprio ingresso nel mondo accademico o professionale, anche a livello internazionale. Si realizzerà, pertanto, anche un incontro tra le eccellenze e i talenti, che hanno la possibilità di intraprendere una relazione con il personale senior delle società partner. 

Ogni attività organizzata dalla Fondazione TESEO non persegue alcuno scopo di guadagno. Ogni finanziamento giunge dal ricavato per eventi ed iniziative organizzate in modo libero ed indipendente, oppure attraverso le risorse offerte da Enti Pubblici, donazioni effettuate da privati e da tutti coloro che credono nei progetti e nei valori perseguiti dalla Fondazione TESEO. Infatti, è proprio grazie al supporto e alla generosità di molti, che la Fondazione TESEO è riuscita a sostenere un numero sempre più elevato di studenti, disponendo di fondi, contributi e borse di studio a favore di coloro che, seppur dotati di capacità e competenze, si trovano in una situazione di disagio socio – economico. Inoltre, la solidarietà e il contributo di persone, associazioni e imprese ha consentito alla Fondazione TESEO di migliorare sempre più il percorso formativo offerto ai suoi studenti.

Leggi anche: Claudio Teseo pubblica il nuovo libro “Non Mi Resta Che Dio”.

https://sites.google.com/view/guidodellepiane/come-iscrivere-la-propria-opera-alla-siae

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Plugin optimized by Syrus